discussioni e figli

Allattamento, alimentazione, crescita e cure nel primo anno di vita di gemelli e plurimi.
Tutto ciò che riguarda avere a che fare con 2 o 3 o più neonati contemporaneamente, dall'allattamento al bagnetto!

Moderatori: maura, Rachele

discussioni e figli

Messaggioda pat » lunedì 24 novembre 2008, 11:31

Questa domenica io e arianna abbiamo avuto una discussione piuttosto accesa su una serie di questioni. Insomma, abbiamo litigato. Noi, per carattere, quando litighiamo tendiamo a non fare le scene alla mario merola, ma certo anche se ti parli (più o meno) educatamente si sente che uno litiga.

Chiaramente, la cosa si è protratta (in parte) alla presenza dei nani, a 4 mesi non è che li lasci soli. Altrettanto chiaramente, entrambi abbiamo continuato a coccolarci i cuccioli e parlargli con affetto, oltre a giocarci. Come al solito.

Ieri si sono addormentati più o meno alla solita ora, ma stanotte Ale si è svegliato (non lo fa da settimane), stamattina nicchiava per mangiare e invece dedo edo era tutto agitato e si è fatto pure un megarigurgito mai visto.

Possibile che i bimbi sentano il clima e reagiscano ?
i gemelli "confusione":
Marco Alessandro ("il grassotto") & Carlo Edoardo ("il nanotto"), nati a Bologna il 15 luglio 2008.
pat
 
Messaggi: 547
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 14:11
Località: bologna

Re: discussioni e figli

Messaggioda Volga » lunedì 24 novembre 2008, 11:57

la risposta già la conosci ed è affermativa

bisognerebbe cercare di non discutere mai in presenza dei cuccioli

e non sempre è facile 
Alberto e Giulia ed i nostri gioielli Marco :MF: Maria nati a Modena il 31.7.2004
Volga
 
Messaggi: 4694
Iscritto il: sabato 24 luglio 2004, 10:08
Località: Modena

Re: discussioni e figli

Messaggioda oscarino » lunedì 24 novembre 2008, 12:01

io discuto davanti alle bambine.. e a volte con le bambine in collo.. ma non mi sono mai accorta di alcun cambiamento nel loro comportamento..
Immagine
Immagine

da qualche mese son tornata studente :D :doc:
Avatar utente
oscarino
Socio
 
Messaggi: 9270
Iscritto il: martedì 20 maggio 2008, 17:49
Località: firenze

Re: discussioni e figli

Messaggioda fra74 » lunedì 24 novembre 2008, 12:02

anche noi discutiamo .... ma sinceramente nn hanno mai avuto cambiamenti...forse perchè sentono spesso qulche alzata di voce tra me e Mario  :ehm: e per loro nn è un disturbo da novità
ImmagineImmagine

Aurora e Ilaria 18/05/2007  kg. 2240 e 2000 alla 34 sett.
Avatar utente
fra74
 
Messaggi: 7685
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2007, 11:07
Località: Brescia

Re: discussioni e figli

Messaggioda Francesca_ » lunedì 24 novembre 2008, 12:12

Noi discutiamo di fronte ai bambini a tutti e quattro, è inevitabile, in particolare per me, che se mi infiammo non mi guardo attorno ed urlo  e sbraito(non dura più di cinque minuti), ma allo stesso modo chiedo scusa davanti ai bambini se ho sbagliato e ci scambiamo dimostrazioni di affetto,  trovo che il giusto equilibrio sia importante, l'unica cosa che mi spiace, è il fatto che a volte le grandi, quando assistono ad una discussione, si preoccupano, ma allo stesso tempo cerchiamo entrambe di rassicurarle :( 
Secondo me è possibile che abbiano percepito la vostra tensione, non tanto il fatto che in quel momento avete litigato in loro presenza sarebbe successo  anche se la discussione, seppur pacata e civile fosse avvenuta altrove.
E' vero, non è giusto discutere in loro presenza, ma non penso che non farlo e dare modo di far capire che è sempre tutto apposto sia giusto  :bah:
Certo...poi evitiamo magari di tirarci i piatti  :D
Francesca moglie di Dario mamma di Flavia e Irene :FF: 01/08/2000 e di Tommaso e Andrea   :MM: 15/01/2005
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto ( P. Borguet)
Francesca_
 
Messaggi: 5538
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2007, 21:08
Località: Pineto

Re: discussioni e figli

Messaggioda carlitos » lunedì 24 novembre 2008, 15:56

oscarino ha scritto:io discuto davanti alle bambine.. e a volte con le bambine in collo.. ma non mi sono mai accorta di alcun cambiamento nel loro comportamento..


saranno abituati  :D :D

scherzi a parteÂ… penso che loro, anche da piccoli piccoli sono
molto sensibili e percepiscono ancora molto prima di "capire"

certi di più, altri di meno… e poi sicuramente si nota di più se
non è la regolaÂ… vedere litigare i propri genitori.

trovo che più i genitori parlino forteÂ… più anche i piccoli, prendono
questa "piega" chiamiamola così… comunque è ovvio che per loro
noi siamo il modello da seguire, par buona parte della loro crescita
chi trova errori se li può tenere
Avatar utente
carlitos
Socio
 
Messaggi: 8226
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2007, 11:15

Re: discussioni e figli

Messaggioda pat » lunedì 24 novembre 2008, 16:48

grazie a tutti.

Mettiamola così: se i nanotti si sono turbati, si sono già ripresi. Mi giunge nuova dal fronte casalingo che si sono sbafati 1000 biberon stracolmi, e che sono tutti ridanciani. Ari ha provato a farli berciare qualcosa al telefono, ma loro non capiscono e, per quanto io esibisca il repertorio via cellulare, loro si limitano a guardare la cornetta muti e perplessi.

Per fortuna che tutto torna nella normalità. Odio bisticciarmi con Arianna, e non farei mai stare male i piccoletti.
i gemelli "confusione":
Marco Alessandro ("il grassotto") & Carlo Edoardo ("il nanotto"), nati a Bologna il 15 luglio 2008.
pat
 
Messaggi: 547
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 14:11
Località: bologna

Re: discussioni e figli

Messaggioda Francesca_ » lunedì 24 novembre 2008, 16:55

Pat, occhio, non farlo fare mai appena hanno mangiato... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
potresti non poter telefonare per giorni :lol:
Francesca moglie di Dario mamma di Flavia e Irene :FF: 01/08/2000 e di Tommaso e Andrea   :MM: 15/01/2005
Bisogna vivere come si pensa, altrimenti si finirà per pensare a come si è vissuto ( P. Borguet)
Francesca_
 
Messaggi: 5538
Iscritto il: giovedì 6 dicembre 2007, 21:08
Località: Pineto

Re: discussioni e figli

Messaggioda pat » lunedì 24 novembre 2008, 17:10

già non posso più mettermi la vestaglia di pile (ebbene si, quando mi alzo in mezzo alla notte mi piace stare calduccio).

Ieri mattina, Dedo-edo si sveglia prestino. Per evitare la sveglia generale (il pupo appena sveglio è di ottimo umore e quindi fa sorrisi e discorsi a non finire) me lo porto in salotto.

E che ci fai con un pupo in salotto alle 6 e mezzo di mattina, mezzo rinco (io, non il nano) ? E' chiaro, ti fai contagiare dal suo buon umore e ci giochi. Quindi, io disteso sul divano, lui in piedi sulla mia pancia, tenuto da sotto le ascelle. Il gioco è questo:

OPPALA! (bambino appoggiato con la schiena contro il mio ginocchio), RIOPPALA! (bambino tirato in piedi sulla pancia). Risate del nano, e sorrisoni beati e sdentati. E si ricomincia.

Al terzo o quarto oppala, Dedo-Edo squittiva di gioia così tanto che gli è scappato qualche ettolitro di rigurgito sulla vestaglia, altezza cuore.

Lui era felicissimo anche dopo, e si dice che le schifezze dei bambini sono sante.

Ma sono dicerie infondate, mi sa ....  :rolleyes:
:tuttook:
i gemelli "confusione":
Marco Alessandro ("il grassotto") & Carlo Edoardo ("il nanotto"), nati a Bologna il 15 luglio 2008.
pat
 
Messaggi: 547
Iscritto il: mercoledì 27 febbraio 2008, 14:11
Località: bologna

Re: discussioni e figli

Messaggioda carlitos » lunedì 24 novembre 2008, 17:46

hmm, chissà che buon odorino  :tuttook:
chi trova errori se li può tenere
Avatar utente
carlitos
Socio
 
Messaggi: 8226
Iscritto il: giovedì 3 maggio 2007, 11:15

Prossimo

Torna a PRIMO ANNO

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti